AquaTektur 5 in Japan – Le idee dei partecipanti

Scarica Flash Player qui (linked)

AquaTektur #5 – Private Water

Il bagno nel dialogo tra le culture

Giappone 2008. Un Paese con una cultura del bagno profondamente radicata che non si limita solo ad usare le risorse d´acqua calda della nazione. Fonte d'ispirazione per il quinto simposio AquaTektur.

Undici famosi architetti provenienti da Giappone, Singapore ed Europa invitati da Axor, il marchio design di Hansgrohe SE, su un'isola giapponese hanno elaborato nuove soluzioni per soddisfare le esigenze relative al bagno. L'intenso scambio tra differenti culture dell'acqua e l'attività svolta con le varie tradizioni regionali hanno incoraggiato i partecipanti a sviluppare nuove idee per l'architettura del bagno. La serie di manifestazioni AquaTektur è un'iniziativa di Axor che si pone l'obiettivo, assieme ai creativi provenienti da tutto il mondo, di ripensare l'universo del bagno e di elaborare nuove soluzioni.  

Multifunzionalità: il bagno al centro dell'attenzione

Nelle loro visioni per il futuro gli architetti europei si sono spinti al di là dei concetti consueti di architettura del bagno. Come possono essere superati i limiti spaziali della tipica sala da bagno? Con una capsula spaziale appesa alla facciata? Un poco giardino d'inverno e un poco bagno - così multifunzionale come il modulo abbozzato da un altro architetto che con sensuali esperienze temporali hightech trasforma in magia il gesto quotidiano del fare la doccia e il bagno.... Il passaggio più fluido possibile tra l'abitazione e il bagno è stato l'elemento centrale di altri progetti che hanno proposto allestimenti bagno variabili, racchiusi tra quattro pareti o hanno portato il bagno nel soggiorno. 

Natura, essenzialità, raccoglimento

Il legame con la natura, il mondo esterno ma anche la primordiale esperienza dell'acqua, hanno sempre rappresentato un requisito centrale per il bagno di domani. Sono così nati concetti quali il bagno "nomade" da trasportare con sé o un bagno a forma di cubo semitrasparente con spazi visivi verso l'esterno. Anche la riduzione all'essenziale, che si traduce in un bagno onnipresente e "fluente" inteso come luogo di concentrazione spirituale, fa parte di questa corrente di pensiero. 

Dialogo interculturale e valori regionali

„AquaTektur rappresenta nel miglior senso della parola la ricerca architettonica di base di Axor. Infatti lo sviluppo del bagno è un processo che richiede costantemente nuovi concetti e soluzioni" afferma Philippe Grohe, Responsabile del marchio Axor. Proprio il dialogo interculturale dei workshop AquaTektur identifica sempre più spesso i valori regionali che svolgono un ruolo fondamentale nel bagno come luogo di grande intimità e come spazio di benessere.

AquaTektur 5: tutti i partecipanti

Kalin Cakov, cakov-makara s.r.o., Bratislava
Felix Robbins, Make, Londra
Markus Sporer, Benthem Crouwel, Aachen/Amsterdam
Jacek Syropolski, APA Kurylowicz & Associates, Warschau
Francisco Villeda, JDS – Julien de Smedt Architects, Copenagen
Kazuhiro Kojima, CAt Coelacanth and Associates, Tokio
Kazuko Akamatsu, CAt Coelacanth and Associates, Tokio
Taira Nishizawa, Taira Nishizawa Architects, Tokio
Takaharu Tezuka, Tezuka Architects, Tokio
Wong Mun Summ, WOHA, Singapore
Erwin Viray, Singapore

Hansgrohe utilizza i cookie al fine di garantirvi un servizio ottimale. Se desiderate proseguire nella navigazione di questa pagina senza modificare le vostre impostazioni, accettate l'utilizzo dei cookie.

   

OK